BANNER LPS

www.dolcepiemonte.com

CONFEZIONARE IN ATMOSFERA MODIFICATA

Confezionare in atmosfera protettiva  significa sostituire l'aria all'interno della confezione (busta o vaschetta) con una miscela di gas già presenti nell'aria che respiriamo ma in percentuali diverse.

E' importante sottolineare come la miscelazione di questi gas non alteri in alcun modo le caratteristiche organolettiche dell'alimento.

Infatti i gas utilizzati nel confezionamento alimentare NON sono considerati ingredienti veri e propri e non devono essere quindi citati nell'etichetta. L'etichettatura del prodotto confezionato deve riportare obbligatoriamente solo la dicitura "confezionato in atmosfera protettiva" poichè la durata del
prodotto è stata prolungata grazie a gas d’imballaggio.

Questa caratteristica dell'atmosfera protettiva la rende adatta anche ai cibi biologici.

 L'atmosfera protettiva viene ottenuta attraverso l'utilizzo di macchine confezionatrici.sia in vaschetta(termosaldatrici ) che in busta (imbustatrice verticale o flowpack).

Per maggiori informazioni sulle confezionatrici o sui sistemi per realizzare il confezionamento in atmosfera protettiva potete visitare il sito www.lpspack.com

Nessun commento:

Non trovi quello che cerchi? Cerca qui: